Come scrivere un racconto horror

Suggerimenti utili per scrivere un racconto horrorScrivere un racconto, di qualsiasi tema esso tratti, sicuramente unrsquoimpresa apparentemente semplice ma, non tutti sanno che questrsquoultimo, come il romanzo stesso, presenta delle peculiarit strutturali importanti. Prima di tutto fondamentale saper distinguere i due generi di cui molto spesso si fa confusione. Il racconto si differenzia solitamente dal romanzo per la sua minore complessit e, in special modo, per la sua minore lunghezza. Ersquo chiaro che possono esserci racconti particolarmente lunghi come romanzi sostanzialmente brevi, ma nella maggior parte dei casi il racconto caratterizzato da brevi descrizioni sia degli ambienti in cui si svolgono le vicende che dei personaggi, mentre, nel romanzo, troviamo descrizioni pi complete e maggiori intrecci anche per quanto concerne i tempi della narrazione. Inoltre, oltre alla minore completezza descrittiva il racconto presenta anche un numero di ambienti e personaggi minore rispetto al romanzo. Oggi vi parler nello specifico del racconto di genere horror e sulla chiave della mia personale esperienza vi elencher una serie di ldquoelementi baserdquo per poter creare un lavoro di questo genere. Prima di tutto importante scegliere il luogo in cui si vuole ambientare la vicenda. Personalmente, pur essendo un autore italiano, non mi troverei a mio agio nel dover ambientare una storia nella mia Nazione, prediligo di gran lunga le zone Anglosassoni in quanto il clima e la presenza di numerose leggende e credenze rendono lrsquoatmosfera molto suggestiva, di conseguenza il lavoro potr risultarvi pi semplice. Altro punto importante poi la creazione dei personaggi. A differenza del romanzo, in cui dovrete lavorare molto di pi sulle descrizioni sia fisiche che caratteriali, nel racconto potete limitarvi a una descrizione pi contenuta, ovviamente non dovete peccare di sciatteria, ma di sicuro il lettore che prender in considerazione il racconto come genere sar molto pi attento e curioso riguardo lo svolgimento delle vicende che ai vari protagonisti. Ritengo che gli ambienti, invece, vadano descritti con una certa perizia, specialmente se, il protagonista o i vari personaggi saranno legati a questi nello svolgimento delle vicende. Fanno la loro buona comparsa ambienti classici dellrsquoorrore case stregate, ospedali abbandonati, manicomi, chiese, palazzi e case infestate, campi bui, foreste nere, insomma, tutto quello che pu creare suspense e tenere il lettore incollato alla pagine della vostra storia. Insistete molto sul fattore suspense, un patito del genere horror non si accontenter di una storiella scontata, quindi fate del vostro meglio per creare situazioni che possano sempre tenerlo in tensione e non rivelate mai subito gli elementi cruciali, giocate un porsquo con la storia e con i vari personaggi. Per quanto riguarda i tempi della narrazione non detto che solo in un romanzo debbano esserci degli intrecci, potete benissimo inserire vari flashback anche in un racconto, purch il tutto componga il puzzle della narrazione ed importante che il mosaico che state costruendo alla fine sia chiaro al lettore. Per quanto concerne il finale, per il genere horror io preferisco il classico ldquodrammaticordquo ma un buon racconto o romanzo dellrsquoorrore pu tranquillamente avere un lieto fine che, ovviamente, non deve sfociare nella banalit.di Mariano Ciarletta - autore di diversi romanzi Horror fra i quali THE NECKLACE. LEsorcismo di Rose Hden edito da Edizioni PaguroCome Scrivere un Libro, la Casa Editrice Edizioni Paguro un'Associazione Culturale e Casa Editrice con sede a Mercato San Severino in provincia di Salerno che nasce con lo scopo di praticare e propagandare tutte Ie attivit di natura culturale ed intellettuale legate al tessuto sociale, culturale, artistico ed economico. Edizioni Paguro cura la redazione e I'edizione di libri, testi e riviste che trattano ogni campo del sapere, tanto umanistico quanto scientifico. Pubblica volumi di carattere accademico e non in materia di arte, diritto, economia, filosofia, sto ria, politica, sociologia, antropologia, letteratura, narrativa, poesia, matematica, fisica, biologia e molto altro ancora. Edizioni Paguro si impegna a promuovere, pubblicizzare, distribuire e commercializzare i diversi prodotti e servizi di natura editoria le e non realizzati e erogati per mezzo di una rete ben strutturata di canali tradizionali, reti informatiche e telematiche. All'editoria tradizionale, Edizione Paguro affianca, su esplicita commissione dei propri autori, una serie di attivit e servizi correlati quali marketing d'auto re, produzione di materiale promozionale segnalibri customizzati, bigliettini da visita, locandine, manifesti ecc., organizzazione diretta eo indiretta di manifestazioni, convegni, dibattiti, seminari e corsi di formazione e di studio per enti pubblici eo privati, con mostre ed esposizioni di ogni genere. Edizioni Paguro fa della libert di espressione e di divulgazione delle idee il proprio credo, e sostiene, nel limite delle proprie possibilit, tutti coloro che vogliono dare inchiostro al proprio pensiero, purch lo facciano con rispetto, responsabilit e passione.

 
 
 
 
 
 
 
 
Edizioni Paguro
Catalogo
Collane
Autori
Pubblica con noi
Eventi/News
Downloads
 
Edizioni Paguro
 
AREA CLIENTI
 
COMUNICAZIONI
 
LA CASA EDITRICE
 
RETE DI VENDITA
 
INFORMAZIONI
 
Come scrivere un racconto horror casa uovonero editrice editore youcanprint
 
Come scrivere un racconto horror
Come scrivere un racconto horror
771-636|||
Come scrivere un racconto horror
Suggerimenti utili per scrivere un racconto horror
**************************************************

Scrivere un racconto, di qualsiasi tema esso tratti, è sicuramente un’impresa apparentemente semplice ma, non tutti sanno che quest’ultimo, come il romanzo stesso, presenta delle peculiarità strutturali importanti. Prima di tutto è fondamentale saper distinguere i due generi di cui molto spesso si fa confusione. Il racconto si differenzia solitamente dal romanzo per la sua minore complessità e, in special modo, per la sua minore lunghezza. E’ chiaro che possono esserci racconti particolarmente lunghi come romanzi sostanzialmente brevi, ma nella maggior parte dei casi il racconto è caratterizzato da brevi descrizioni sia degli ambienti in cui si svolgono le vicende che dei personaggi, mentre, nel romanzo, troviamo descrizioni più complete e maggiori intrecci anche per quanto concerne i tempi della narrazione. Inoltre, oltre alla minore completezza descrittiva il racconto presenta anche un numero di ambienti e personaggi minore rispetto al romanzo. Oggi vi parlerò nello specifico del racconto di genere horror e sulla chiave della mia personale esperienza vi elencherò una serie di “elementi base” per poter creare un lavoro di questo genere. Prima di tutto è importante scegliere il luogo in cui si vuole ambientare la vicenda. Personalmente, pur essendo un autore italiano, non mi troverei a mio agio nel dover ambientare una storia nella mia Nazione, prediligo di gran lunga le zone Anglosassoni in quanto il clima e la presenza di numerose leggende e credenze rendono l’atmosfera molto suggestiva, di conseguenza il lavoro potrà risultarvi più semplice. Altro punto importante è poi la creazione dei personaggi. A differenza del romanzo, in cui dovrete lavorare molto di più sulle descrizioni sia fisiche che caratteriali, nel racconto potete limitarvi a una descrizione più contenuta, ovviamente non dovete peccare di sciatteria, ma di sicuro il lettore che prenderà in considerazione il racconto come genere sarà molto più attento e curioso riguardo lo svolgimento delle vicende che ai vari protagonisti. Ritengo che gli ambienti, invece, vadano descritti con una certa perizia, specialmente se, il protagonista o i vari personaggi saranno legati a questi nello svolgimento delle vicende. Fanno la loro buona comparsa ambienti classici dell’orrore (case stregate, ospedali abbandonati, manicomi, chiese, palazzi e case infestate, campi bui, foreste nere), insomma, tutto quello che può creare suspense e tenere il lettore incollato alla pagine della vostra storia. Insistete molto sul fattore suspense, un patito del genere horror non si accontenterà di una storiella scontata, quindi fate del vostro meglio per creare situazioni che possano sempre tenerlo in tensione e non rivelate mai subito gli elementi cruciali, giocate un po’ con la storia e con i vari personaggi. Per quanto riguarda i tempi della narrazione non è detto che solo in un romanzo debbano esserci degli intrecci, potete benissimo inserire vari flashback anche in un racconto, purché il tutto componga il puzzle della narrazione ed è importante che il mosaico che state costruendo alla fine sia chiaro al lettore. Per quanto concerne il finale, per il genere horror io preferisco il classico “drammatico” ma un buon racconto o romanzo dell’orrore può tranquillamente avere un lieto fine che, ovviamente, non deve sfociare nella banalità.

 [di Mariano Ciarletta - autore di diversi romanzi Horror fra i quali "THE NECKLACE. L'Esorcismo di Rose Höden" edito da Edizioni Paguro]

Come scrivere un racconto horror casa uovonero editrice editore youcanprint
Come scrivere un racconto horror casa uovonero editrice editore youcanprint
Come scrivere un racconto horror casa uovonero editrice editore youcanprint
Come scrivere un racconto horror casa uovonero editrice editore youcanprint

Leggi anche:
Informazioni
Casa Editrice Vecchiano - Pisa
Edizioni Paguro è un'Associazione Culturale e Casa Editrice campana con sede a Mercato San Severino, a metà s...
>>
Informazioni
Casa Editrice Vecchiano - Pisa
Edizioni Paguro è un'Associazione Culturale e Casa Editrice campana con sede a Mercato San Severino, a metà s...
>>
Informazioni
Come scrivere un saggio di filosofia
Scrivere un saggio o un articolo di filosofia è una cosa che comunemente non accade. Per tanto, si ritiene sia una ...
>>
NEWSLETTER
ISCRIVITI
VUOI RICEVERE LE NOSTRE NEWS?
Come scrivere un racconto horror casa uovonero editrice editore youcanprint
CATEGORIE
AUTORI
EDIZIONI PAGURO
INFORMAZIONI
CONCORSI LETTERARI 2018
LETTERE DA BABBO NATALE
POESIA
EVENTI
ARTE
FIERE
POESIA
SPORT
UNISA
IMPEGNO SOCIALE
BULLISMO
MOSTRE
ESTASI
MOSTRE
TRINITA
PREMI
POESIA
PUBBLICAZIONI
SALERNO
RECENSIONI
FILOSOFIA
POESIA
STORIA
SCRIPTOR DIXIT
FILOSOFIA
POESIA
SIAE - SI ILLUMINA
LETTERATURA FANTASY
ARCHIVIO
GENNAIO 2019
NOVEMBRE 2018
OTTOBRE 2018
SETTEMBRE 2018
LUGLIO 2018
APRILE 2018
MARZO 2018
DICEMBRE 2017
NOVEMBRE 2017
OTTOBRE 2017
SETTEMBRE 2017
AGOSTO 2017
LUGLIO 2017
GIUGNO 2017
MAGGIO 2017
APRILE 2017
MARZO 2017
FEBBRAIO 2017
GENNAIO 2017
DICEMBRE 2016
NOVEMBRE 2016
OTTOBRE 2016
SETTEMBRE 2016
AGOSTO 2016
GIUGNO 2016
MAGGIO 2016
APRILE 2016
MARZO 2016
FEBBRAIO 2016
GENNAIO 2016
OTTOBRE 2015
 
Catalogo
 cerca
PROSSIME USCITE +
ANIMAZIONE E VIDEOGIOCHI +
ARTI +
DIRITTO ED ECONOMIA +
FILOSOFIA E STORIA +
NARRATIVA E POESIA +
SCIENZE SOCIALI +
STUDI IBERO E IBERO-AMERICANI +
UNISA +
PROMO +

Offerte
 cerca
SOCIALTOOLS +
STAMPA +

Promozioni
 
Come scrivere un racconto horror casa uovonero editrice editore youcanprint
Come scrivere un racconto horror casa uovonero editrice editore youcanprint
Come scrivere un racconto horror casa uovonero editrice editore youcanprint
Come scrivere un racconto horror casa uovonero editrice editore youcanprint

 
 
 
 
 
 
 
 
 
Tel. 39.089.821723
 
|
|
|
|
|
 
Clicca qui per personalizzare il sito
 
CPANEL
Theme color:
 
 
Font size:
 
10 pt
12 pt
14 pt
16 pt
18 pt
 
Background:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Come scrivere un racconto horror casa uovonero editrice editore youcanprint
Come scrivere un racconto horror casa uovonero editrice editore youcanprint
Come scrivere un racconto horror casa uovonero editrice editore youcanprint
Come scrivere un racconto horror casa uovonero editrice editore youcanprint
Come scrivere un racconto horror casa uovonero editrice editore youcanprint
Come scrivere un racconto horror casa uovonero editrice editore youcanprint
Home
Autori
Collane
Pubblica con noi
Condizioni di vendita
News
Contatti
Email
089.821723
328.9670221