I missili di Trump e la storia che non finisce

Ascoltato consigliere per la politica estera durante la corsa e lrsquoelezione di Barack Obama alla presidenza degli Stati Uniti, a fine 2008 Parag Khanna veniva considerato fra le 100 persone pi influenti del pianeta. Autore di best seller internazionali, nel suo pi recente libro tradotto in italiano a settembre 2016,Connectography, egli concludeva ldquoStiamo edificando questa societ globale in assenza di un leader globale. Lrsquoordine globale non pi qualcosa che possa essere dettato o controllato dallrsquoalto la globalizzazione , di per s, questrsquoordinerdquo 521.Tesi questa, confermata ma in parte anche rivista, allrsquoesito dellrsquoelezione di Donald Trump, dallo stesso autore il quale, in un nuovo e pi recente libronon ancora tradotto in Italia,Technocracy in America, sostiene piuttosto che il degrado delle istituzioni sia stata e sia la causa che, oltre a motivare lrsquoinsoddisfazione degli elettori, giustificherebbe ora la transizione da sistemi di ldquodemocrazia rappresentativardquo a sistemi, che egli definisce, di ldquotecnocrazia direttardquo.Circa un anno prima, nel 2015, era invece gi apparso in Italia un altro importante saggio - autore il celeberrimo ex segretario di Stato americano Henry Kissinger -, con il titoloOrdine Mondiale. Dopo lunga analisi dei fatti storici - connessi alla formazione e al mantenimento della pace di Vestfalia 1648 tra le allora nuove formazioni di Stati nazionali -, e soprattutto la lunga esperienza maturata sul campo delle relazioni tattiche e strategiche globali, il politologo concludeva sullrsquoimminente e improcrastinabile ldquoimposizione di una revisione del concetto di equilibrio di potererdquo. E ci, a motivo di tre ldquoimportantirdquo condizioni o stati che non sarebbero stati pi in grado di garantire ldquoun compromessordquo, in cui ldquo lrsquoessenza dellrsquoarte di governordquo, tra ldquopotere e legittimitrdquo.Tre cause, che mediante la traduzione italiana, sono definiti ldquoaspettirdquo1la natura dello Stato stesso. A tale proposito, Kissinger evidenzia ldquoLrsquoEuropa si proposta di trascendere lo Stato e di costruire una politica estera basata principalmente sulsoft powere sui valori umanitarirdquo2il contrasto reale tra lrsquoorganizzazione politica e quella economica del mondo. In breve ldquoIl sistema economico internazionale diventato globale, mentre la struttura politica del mondo continua a essere basata sullo Stato-nazionerdquo3lrsquoassenza di un efficace meccanismo per la consultazione tra le grandi potenzee una loro eventuale cooperazione sulle questioni pi importanti. In pratica, potremmo dire, ognuno per s e ldquonel migliore dei casi, una discussione delle questioni tattiche in sospeso nel peggiore, tutto si riduce a una nuova forma di vertice come evento da social mediardquo 365-368.Forse che anche la nuova Amministrazione di Trump abbia giudicato tali condizioni o stati incapaci di mantenere quel ldquocompromessordquo, che Kissinger evidenzia come imprescindibile Un esempio La situazione in Siria.Edito negli Stati Uniti nel 2008, nellrsquoedizione italiana del 2009 dal titoloI tre imperi2009, a proposito della Siria, Parag Khanna scriveva ldquolsquoTutta lrsquoimportanza della Siria le viene dallrsquoessere un interlocutore obbligatorsquo spiega unconsultantpolitico libanese, lsquoad Assad e ai suoi basta apparire influenti. Soprattutto vogliono essere gli interlocutori degli americani hellip Soltanto per fotterli qualunque cosa dicano gli americani, loro fanno esattamente il contrariorsquordquo 296. Questo, Parag Khanna rappresenta in premessa di discorso, per poi concludere ldquoSolo lrsquoUnione Europea, che attualmente alla guida della missione di peacekeeping sul confine Libano-Israele, pu aprire a questa regione grandi opportunit di miglioramento del suo potenziale di scambi, turismo e trasporti, secondo il modello gi in corso nel Maghreb. Questo perch lrsquointegrazione della Turchia in Europa pone questrsquoultima a stretto contatto geografico con quei paesi che ha abbandonato mezzo secolo fa la Siria, lrsquoIraq e lrsquoIranrdquo 297.Questo, ripeto, scriveva Parag Khanna circa nove anni fa. E quindi, dopo il lancio dei missili ldquodirdquo Trump, direi piuttosto che non resta altro che riconoscere che il tentativo allora auspicato, almeno a oggi, fallito Ma, sperando sempre in bene, la storia continua hellip Angelo Giubileo Come Scrivere un Libro, la Casa Editrice Edizioni Paguro un'Associazione Culturale e Casa Editrice con sede a Mercato San Severino in provincia di Salerno che nasce con lo scopo di praticare e propagandare tutte Ie attivit di natura culturale ed intellettuale legate al tessuto sociale, culturale, artistico ed economico. Edizioni Paguro cura la redazione e I'edizione di libri, testi e riviste che trattano ogni campo del sapere, tanto umanistico quanto scientifico. Pubblica volumi di carattere accademico e non in materia di arte, diritto, economia, filosofia, sto ria, politica, sociologia, antropologia, letteratura, narrativa, poesia, matematica, fisica, biologia e molto altro ancora. Edizioni Paguro si impegna a promuovere, pubblicizzare, distribuire e commercializzare i diversi prodotti e servizi di natura editoria le e non realizzati e erogati per mezzo di una rete ben strutturata di canali tradizionali, reti informatiche e telematiche. All'editoria tradizionale, Edizione Paguro affianca, su esplicita commissione dei propri autori, una serie di attivit e servizi correlati quali; marketing d'auto re, produzione di materiale promozionale segnalibri customizzati, bigliettini da visita, locandine, manifesti ecc., organizzazione diretta eo indiretta di manifestazioni, convegni, dibattiti, seminari e corsi di formazione e di studio per enti pubblici eo privati, con mostre ed esposizioni di ogni genere. Edizioni Paguro fa della libert di espressione e di divulgazione delle idee il proprio credo, e sostiene, nel limite delle proprie possibilit, tutti coloro che vogliono dare inchiostro al proprio pensiero, purch lo facciano con rispetto, responsabilit e passione.

 
 
 
 
 
 
 
 
Edizioni Paguro
Catalogo
Collane
Autori
Pubblica con noi
Eventi/News
Downloads
 
Edizioni Paguro
 
AREA CLIENTI
 
COMUNICAZIONI
 
LA CASA EDITRICE
 
RETE DI VENDITA
 
INFORMAZIONI
 
I missili di Trump e la storia che non finisce inglese culturali editrice per casa
 
I missili di Trump e la storia che non finisce
I missili di Trump e la storia che non finisce
800-450|||
I missili di Trump e la storia che non finisce

Ascoltato consigliere per la politica estera durante la corsa e l’elezione di Barack Obama alla presidenza degli Stati Uniti, a fine 2008 Parag Khanna veniva considerato fra le 100 persone più influenti del pianeta. Autore di best seller internazionali, nel suo più recente libro tradotto in italiano a settembre 2016, Connectography, egli concludeva: “Stiamo edificando questa società globale in assenza di un leader globale. L’ordine globale non è più qualcosa che possa essere dettato o controllato dall’alto: la globalizzazione è, di per sé, quest’ordine” (521).

Tesi questa, confermata ma in parte anche rivista, all’esito dell’elezione di Donald Trump, dallo stesso autore; il quale, in un nuovo e più recente libro non ancora tradotto in ItaliaTechnocracy in America, sostiene piuttosto che il degrado delle istituzioni sia stata e sia la causa che, oltre a motivare l’insoddisfazione degli elettori, giustificherebbe ora la transizione da sistemi di “democrazia rappresentativa” a sistemi, che egli definisce, di “tecnocrazia diretta”.

Circa un anno prima, nel 2015, era invece già apparso in Italia un altro importante saggio - autore il celeberrimo ex segretario di Stato americano Henry Kissinger -, con il titolo Ordine Mondiale. Dopo lunga analisi dei fatti storici - connessi alla formazione e al mantenimento della pace di Vestfalia (1648) tra le allora nuove formazioni di Stati nazionali -, e soprattutto la lunga esperienza maturata sul campo delle relazioni tattiche e strategiche globali, il politologo concludeva sull’imminente e improcrastinabile “imposizione (di) una revisione del concetto di equilibrio di potere”. E ciò, a motivo di tre “importanti” condizioni o stati che non sarebbero stati più in grado di garantire “un compromesso”, in cui “è l’essenza dell’arte di governo”, tra “potere e legittimità”.

Tre cause, che mediante la traduzione italiana, sono definiti “aspetti”:

1)    la natura dello Stato stesso. A tale proposito, Kissinger evidenzia: “L’Europa si è proposta di trascendere lo Stato e di costruire una politica estera basata principalmente sul soft power e sui valori umanitari”;

2)    il contrasto reale tra l’organizzazione politica e quella economica del mondo. In breve: “Il sistema economico internazionale è diventato globale, mentre la struttura politica del mondo continua a essere basata sullo Stato-nazione”;

3)    l’assenza di un efficace meccanismo per la consultazione tra le grandi potenze e una loro eventuale cooperazione sulle questioni più importanti. In pratica, potremmo dire, ognuno per sé e “nel migliore dei casi, una discussione delle questioni tattiche in sospeso; nel peggiore, tutto si riduce a una nuova forma di vertice come evento da social media” (365-368).

Forse che anche la nuova Amministrazione di Trump abbia giudicato tali condizioni o stati incapaci di mantenere quel “compromesso”, che Kissinger evidenzia come imprescindibile? Un esempio? La situazione in Siria.

Edito negli Stati Uniti nel 2008, nell’edizione italiana del 2009 dal titolo I tre imperi (2009), a proposito della Siria, Parag Khanna scriveva: “‘Tutta l’importanza della Siria le viene dall’essere un interlocutore obbligato’ spiega un consultant politico libanese, ‘ad Assad e ai suoi basta apparire influenti. Soprattutto vogliono essere gli interlocutori degli americani … Soltanto per fotterli: qualunque cosa dicano gli americani, loro fanno esattamente il contrario’” (296). Questo, Parag Khanna rappresenta in premessa di discorso, per poi concludere: “Solo l’Unione Europea, che è attualmente alla guida della missione di peacekeeping sul confine Libano-Israele, può aprire a questa regione grandi opportunità di miglioramento del suo potenziale di scambi, turismo e trasporti, secondo il modello già in corso nel Maghreb. Questo perché l’integrazione della Turchia in Europa pone quest’ultima a stretto contatto geografico con quei paesi che ha abbandonato mezzo secolo fa: la Siria, l’Iraq e l’Iran” (297).

Questo, ripeto, scriveva Parag Khanna circa nove anni fa. E quindi, dopo il lancio dei missili “di” Trump, direi piuttosto che non resta altro che riconoscere che il tentativo allora auspicato, almeno a oggi, è: fallito! Ma, sperando sempre in bene, la storia continua …

[ Angelo Giubileo ]

I missili di Trump e la storia che non finisce inglese culturali editrice per casa
I missili di Trump e la storia che non finisce inglese culturali editrice per casa
I missili di Trump e la storia che non finisce inglese culturali editrice per casa
I missili di Trump e la storia che non finisce inglese culturali editrice per casa

Leggi anche:
Filosofia
Avverso Severino
Quando ho letto, ieri sul «Corriere della sera», la notizia che alcuni importanti esponenti del mondo cattolico av...
>>
Filosofia Antica
Il Parmenide di Platone
Il Parmenide di Platone è ritenuto “il testo filosofico più complesso e indecifrabile del pensie...
>>
Filosofia
Sulla Natura dell'Essere e della Ricerca
Transumanar significar per verba non si poria; però l’essemplo (di Glauco) basti a cui esperienza grazi...
>>
Filosofia Antica
Le vie di Elea
In questo breve saggio, procederemo sulla via di elementi certi e incerti, dati di conoscenza acquisiti e parimenti ipotesi, n...
>>
FINANZA
Le ZES e il futuro del Sud-Italia
Sulla G. U. del 20 giugno u.s., è stato pubblicato il decreto legge n. 91 recante Disposizioni urgenti per la crescita ec...
>>
POESIA
Il grande Pan vivo
ACQUA Grande è l'acqua di Oceano l’oceano dell’ essere di più Nemo fin gi&ug...
>>
Filosofia
L'Ultimo Uomo
Una storiografia improntata a un evoluzionismo volgare ci rend(o)no più difficoltoso l’accesso alle civiltà...
>>
Politica
FORZA EUROPA!
Cosa emerge dalla Dichiarazione dei leader dei 27 Stati membri riunitisi a Roma per rievocare, a 60 anni esatti di distanza, lo ...
>>
Filosofia
Ritorno a Elea
In tempi di populismo - che, ribadisco ancora una volta, non si sa esattamente cosa sia e in generale è comunque inteso...
>>
NEWSLETTER
ISCRIVITI
VUOI RICEVERE LE NOSTRE NEWS?
I missili di Trump e la storia che non finisce inglese culturali editrice per casa
CATEGORIE
AUTORI
SCRIPTOR DIXIT
POLITICA
FILOSOFIA
FILOSOFIA ANTICA
FINANZA
POESIA
CONCORSI LETTERARI 2018
LETTERE DA BABBO NATALE
CONCORSI LETTERARI 2019
DREAMZZZ... ANTOLOGIA
POESIA
EDIZIONI PAGURO
INFORMAZIONI
EVENTI
ARTE
FIERE
POESIA
SPORT
UNISA
IMPEGNO SOCIALE
BULLISMO
MOSTRE
ESTASI
MOSTRE
TRINITA
PREMI
POESIA
PUBBLICAZIONI
SALERNO
RECENSIONI
FILOSOFIA
POESIA
STORIA
SIAE - SI ILLUMINA
LETTERATURA FANTASY
ARCHIVIO
GIUGNO 2019
GENNAIO 2019
NOVEMBRE 2018
OTTOBRE 2018
SETTEMBRE 2018
LUGLIO 2018
APRILE 2018
MARZO 2018
DICEMBRE 2017
NOVEMBRE 2017
OTTOBRE 2017
SETTEMBRE 2017
AGOSTO 2017
LUGLIO 2017
GIUGNO 2017
MAGGIO 2017
APRILE 2017
MARZO 2017
FEBBRAIO 2017
GENNAIO 2017
DICEMBRE 2016
NOVEMBRE 2016
OTTOBRE 2016
SETTEMBRE 2016
AGOSTO 2016
GIUGNO 2016
MAGGIO 2016
APRILE 2016
MARZO 2016
FEBBRAIO 2016
GENNAIO 2016
OTTOBRE 2015
 
Catalogo
 cerca
PROSSIME USCITE +
ANIMAZIONE E VIDEOGIOCHI +
ARTI +
DIRITTO ED ECONOMIA +
FILOSOFIA E STORIA +
NARRATIVA E POESIA +
SCIENZE SOCIALI +
STUDI IBERO E IBERO-AMERICANI +
UNISA +
PROMO +

Offerte
 cerca
SOCIALTOOLS +
STAMPA +

Promozioni
 
I missili di Trump e la storia che non finisce inglese culturali editrice per casa
I missili di Trump e la storia che non finisce inglese culturali editrice per casa
I missili di Trump e la storia che non finisce inglese culturali editrice per casa
I missili di Trump e la storia che non finisce inglese culturali editrice per casa

 
 
 
 
 
 
 
 
 
Tel. 39.089.821723
 
|
|
|
|
|
 
Clicca qui per personalizzare il sito
 
CPANEL
Theme color:
 
 
Font size:
 
10 pt
12 pt
14 pt
16 pt
18 pt
 
Background:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
I missili di Trump e la storia che non finisce inglese culturali editrice per casa
I missili di Trump e la storia che non finisce inglese culturali editrice per casa
I missili di Trump e la storia che non finisce inglese culturali editrice per casa
I missili di Trump e la storia che non finisce inglese culturali editrice per casa
I missili di Trump e la storia che non finisce inglese culturali editrice per casa
I missili di Trump e la storia che non finisce inglese culturali editrice per casa
Home
Autori
Collane
Pubblica con noi
Condizioni di vendita
News
Contatti
Email
089.821723
328.9670221