Brexit e non solo...

I trattati dellrsquoUnione Europea non prevedono lrsquouscita di ogni singolo stato-nazione dallrsquoorganizzazione sovraordinata di tipo ldquocomunitariordquo alla quale hanno deciso di appartenere per volont e quindi scelta propria. Si tratta dunque dellrsquoapplicazione estensiva di un meccanismo di consenso ldquodemocraticordquo dagli individui - in quanto cittadini, e quindi ldquocivesrdquo - agli stati o comunit nazionali di rispettiva appartenenza nellrsquoambito di un sistema che, comrsquo evidente ma innanzitutto ldquonaturalerdquo bene precisarlo oltre che sottolinearlo, come a breve vedremo, tende allrsquoespansione.E quindi, con laBrexite non solo ndash date le ipotesi che iniziano a circolare di Eurexit, ovvero lrsquouscita del sistema europeo dalle catene di comando globali, con lrsquoavanzata imperante di nuovi sistemi quali soprattutto la Cina e altri come lrsquoIndia, e viceversa il consolidamento di vecchi sistemi quali gli Usa e altri stati-nazione che ruotano intorno allrsquoasse della Russia del ldquosempiternordquo Putin ndash siamo di nuovo qui a chiederci cosa fare ma, per parte nostra, piuttosto a chiedercicosa accadeIn unrsquointeressante intervista pubblicata daLrsquoEspressoa David Goodhart, influente intellettuale britannico autore del pi recente saggio dal lungo titoloThe Road to Somewhere The Populist Revolt and the Future of Politics,lrsquoAutore dice di dividere la popolazione inglese ldquoin tre grandi gruppirdquo, a cui d il nome di ldquoOvunque, i Solo Qui e le Genti di mezzordquo. Secondo la sua opinione ldquoI Solo Qui sono persone pi radicate nei luoghi di provenienza, che si muovono poco e hanno tendenze pi comunitarie, le cui identit io definisco lsquoascrittersquo, cio pi statiche e meno adattabilirdquo.Nel sintetico giudizio appena riportato, evidente che lrsquoaggettivo ldquocomunitariordquo ha qui a che fare con la partecipazione dellrsquoindividuo a un gruppo identitario, quello dello stato-nazione, di cui avverte di sentirsi maggiormente parte e quindi parte di una comunit pi ristretta, ma alla quale evidentemente ritiene di essere pi ldquoadattabilerdquo.Ed proprio qui ilnodoche, comrsquo ldquonaturalerdquo, occorre sciogliere. E non dobbiamo affatto sorprenderci, se la risposta che sempre cerchiamo intessuta nella storia di milioni di anni addietro. Ha scritto Jim Baggott inOrigini2015, appena tradotto in Italia da Adelphi 2017, che ldquola creazione di comunit forti, con saldi legami sociali, una strategia di eccezionale efficaciardquo. Essa prende avvio con lrsquoera del Pleistocene e si rafforza con la comparsa, altrettanto casuale, delle prime forme diHomo habilis, circa 2 milioni e mezzo di anni fa.Concludendo, molto brevemente, possiamo dire sia che lrsquoldquouscitardquo exit non di per s una soluzione valida ed efficace sia che ci che pur sempre necessita ndash nel senso pi pieno del termine ndash la creazione o scoperta di un meccanismo, altrettanto valido ed efficace, ldquoadattativordquo alla natura e quindi allrsquoambiente in cui ogni organismo vive o decide di appartenere, e in definitiva stanziarsi.di Angelo GiubileoCome Scrivere un Libro, la Casa Editrice Edizioni Paguro un'Associazione Culturale e Casa Editrice con sede a Mercato San Severino in provincia di Salerno che nasce con lo scopo di praticare e propagandare tutte Ie attivit di natura culturale ed intellettuale legate al tessuto sociale, culturale, artistico ed economico. Edizioni Paguro cura la redazione e I'edizione di libri, testi e riviste che trattano ogni campo del sapere, tanto umanistico quanto scientifico. Pubblica volumi di carattere accademico e non in materia di arte, diritto, economia, filosofia, sto ria, politica, sociologia, antropologia, letteratura, narrativa, poesia, matematica, fisica, biologia e molto altro ancora. Edizioni Paguro si impegna a promuovere, pubblicizzare, distribuire e commercializzare i diversi prodotti e servizi di natura editoria le e non realizzati e erogati per mezzo di una rete ben strutturata di canali tradizionali, reti informatiche e telematiche. All'editoria tradizionale, Edizione Paguro affianca, su esplicita commissione dei propri autori, una serie di attivit e servizi correlati quali; marketing d'auto re, produzione di materiale promozionale segnalibri customizzati, bigliettini da visita, locandine, manifesti ecc., organizzazione diretta eo indiretta di manifestazioni, convegni, dibattiti, seminari e corsi di formazione e di studio per enti pubblici eo privati, con mostre ed esposizioni di ogni genere. Edizioni Paguro fa della libert di espressione e di divulgazione delle idee il proprio credo, e sostiene, nel limite delle proprie possibilit, tutti coloro che vogliono dare inchiostro al proprio pensiero, purch lo facciano con rispetto, responsabilit e passione.

 
 
 
 
 
 
 
 
Edizioni Paguro
Catalogo
Collane
Autori
Pubblica con noi
Eventi/News
Downloads
 
Edizioni Paguro
 
AREA CLIENTI
 
COMUNICAZIONI
 
LA CASA EDITRICE
 
RETE DI VENDITA
 
INFORMAZIONI
 
Brexit e non solo casa editore kappa quotidiano editrice
 
Brexit e non solo...
Brexit e non solo...
624-351
Brexit e non solo...
I trattati dell’Unione Europea non prevedono l’uscita di ogni singolo stato-nazione dall’organizzazione sovraordinata di tipo “comunitario” alla quale hanno deciso di appartenere per volontà e quindi scelta propria. Si tratta dunque dell’applicazione estensiva di un meccanismo di consenso “democratico”; dagli individui - in quanto cittadini, e quindi “cives” - agli stati o comunità nazionali di rispettiva appartenenza; nell’ambito di un sistema che, com’è evidente ma innanzitutto “naturale” (è bene precisarlo oltre che sottolinearlo, come a breve vedremo), tende all’espansione.
E quindi, con la Brexit e non solo – date le ipotesi che iniziano a circolare di Eurexit, ovvero l’uscita del sistema europeo dalle catene di comando globali, con l’avanzata imperante di nuovi sistemi quali soprattutto la Cina e altri come l’India, e viceversa il consolidamento di vecchi sistemi quali gli Usa e altri stati-nazione che ruotano intorno all’asse della Russia del “sempiterno” Putin – siamo di nuovo qui a chiederci cosa fare; ma, per parte nostra, piuttosto a chiederci: cosa accade?
In un’interessante intervista pubblicata da L’Espresso a David Goodhart, influente intellettuale britannico autore del più recente saggio dal lungo titolo The Road to Somewhere: The Populist Revolt and the Future of Politics, l’Autore dice di dividere la popolazione inglese “in tre grandi gruppi”, a cui dà il nome di “Ovunque, i Solo Qui e le Genti di mezzo”. Secondo la sua opinione: “I Solo Qui sono persone più radicate nei luoghi di provenienza, che si muovono poco e hanno tendenze più comunitarie, le cui identità io definisco ‘ascritte’, cioè più statiche e meno adattabili”.
Nel sintetico giudizio appena riportato, è evidente che l’aggettivo “comunitario” ha qui a che fare con la partecipazione dell’individuo a un gruppo identitario, quello dello stato-nazione, di cui avverte di sentirsi maggiormente parte; e quindi parte di una comunità più ristretta, ma alla quale evidentemente ritiene di essere più “adattabile”.
Ed è proprio qui il nodo che, com’è “naturale”, occorre sciogliere. E non dobbiamo affatto sorprenderci, se la risposta che sempre cerchiamo è intessuta nella storia di milioni di anni addietro. Ha scritto Jim Baggott in Origini (2015), appena tradotto in Italia da Adelphi (2017), che “la creazione di comunità forti, con saldi legami sociali, è una strategia di eccezionale efficacia”. Essa prende avvio con l’era del Pleistocene e si rafforza con la comparsa, altrettanto casuale, delle prime forme di Homo habilis, circa 2 milioni e mezzo di anni fa.
Concludendo, molto brevemente, possiamo dire sia che l’“uscita” (exit) non è di per sé una soluzione valida ed efficace sia che ciò che pur sempre necessita – nel senso più pieno del termine – è la creazione o scoperta di un meccanismo, altrettanto valido ed efficace, “adattativo” alla natura e quindi all’ambiente in cui ogni organismo vive o decide di appartenere, e in definitiva stanziarsi.

[di Angelo Giubileo]
Brexit e non solo casa editore kappa quotidiano editrice
Brexit e non solo casa editore kappa quotidiano editrice
Brexit e non solo casa editore kappa quotidiano editrice
Brexit e non solo casa editore kappa quotidiano editrice

Leggi anche:
Filosofia
Che cos' il DESTRUTTURALISMO?
Inesorabilmente, ogni «termine» del linguaggio, quale che sia, subisce l’usura del tempo, che è Crono...
>>
Filosofia
La dea VERITA'
Per questa volta, proverò a dirvi, ma indirettamente, anche di me e della mia attività di ricerca durata circa 3...
>>
Filosofia
Il fuso di Ananke
Il periodico La Lettura nell’edizione del 6 agosto u.s. informa che Kevin Mulligan, filosofo inglese nato nel ...
>>
FILOSOFIA ANTICA
IL PARADISO DI APOFI
L’ideologia dominante ha il potere di de-costruire i canoni e le tradizioni pre-esistenti, sostituendoli con nuovi....
>>
POESIA
AMBIENTE & POESIAA. Liriche di Anna Maria Noia
ODE SUL “RIGOPIANO” E la montagna si ripiegò su sé stessa, sprofondò!Ammantata di candida ...
>>
NUOVE TECNOLOGIE
STAGE IUDAV. Formiamo e Cresciamo Talenti nel campo delle Nuove Tecnologie
Dopo 3 giorni intensi di sviluppo il primo di una serie esperienze videoludiche creato da Edoardo Galati e Sergio Mazzola &egr...
>>
Filosofia
Verita' e sistemi alternativi
Vi è in questo universo una supercoscienza, corrispondente a quello che noi, appartenendo ad una tradizione posteriore,...
>>
Filosofia
La Verit dei Social
I nuovi strumenti Social hanno un enorme potenzialità, che è quella di com-prendere più facilmente la logic...
>>
FINANZA
Un 2017 tra streghe ed evasori
Di seguito, una mia ricostruzione dei valori nominali delle poste di bilancio sui dati in percentuale, approssimati ai decimal...
>>
NEWSLETTER
ISCRIVITI
VUOI RICEVERE LE NOSTRE NEWS?
Brexit e non solo casa editore kappa quotidiano editrice
CATEGORIE
AUTORI
CURIOSIT
POLITICA INTERNAZIONALE
ACCESSORI DA LETTORE
CORSI DI FORMAZIONE
FILOSOFIA
FILOSOFIA ANTICA
FINANZA
LEZIONI DI FILOSOFIA ANTICA
LIBRERIE
MOSTRE MERCATO S. SEVERINO
NUOVE TECNOLOGIE
POESIA
RECENSIONI
STORIA MEDIOEVALE
TELEVISIONE
CONCORSI LETTERARI 2018
LETTERE DA BABBO NATALE
CONCORSI LETTERARI 2019
DREAMZZZ... ANTOLOGIA
EDIZIONI PAGURO
INFORMAZIONI
EVENTI
ARTE
FIERE
POESIA
SPORT
UNISA
IMPEGNO SOCIALE
BULLISMO
MOSTRE
ESTASI
MOSTRE
TRINITA
PREMI
POESIA
PUBBLICAZIONI
SALERNO
RECENSIONI
FILOSOFIA
POESIA
STORIA
SCRIPTOR DIXIT
FILOSOFIA
POESIA
SIAE - SI ILLUMINA
LETTERATURA FANTASY
ARCHIVIO
GIUGNO 2019
GENNAIO 2019
NOVEMBRE 2018
OTTOBRE 2018
SETTEMBRE 2018
LUGLIO 2018
APRILE 2018
MARZO 2018
DICEMBRE 2017
NOVEMBRE 2017
OTTOBRE 2017
SETTEMBRE 2017
AGOSTO 2017
LUGLIO 2017
GIUGNO 2017
MAGGIO 2017
APRILE 2017
MARZO 2017
FEBBRAIO 2017
GENNAIO 2017
DICEMBRE 2016
NOVEMBRE 2016
OTTOBRE 2016
SETTEMBRE 2016
AGOSTO 2016
GIUGNO 2016
MAGGIO 2016
APRILE 2016
MARZO 2016
FEBBRAIO 2016
GENNAIO 2016
OTTOBRE 2015
 
Catalogo
 cerca
PROSSIME USCITE +
ANIMAZIONE E VIDEOGIOCHI +
ARTI +
DIRITTO ED ECONOMIA +
FILOSOFIA E STORIA +
NARRATIVA E POESIA +
SCIENZE SOCIALI +
STUDI IBERO E IBERO-AMERICANI +
UNISA +
PROMO +

Offerte
 cerca
SOCIALTOOLS +
STAMPA +

Promozioni
 
Brexit e non solo casa editore kappa quotidiano editrice
Brexit e non solo casa editore kappa quotidiano editrice
Brexit e non solo casa editore kappa quotidiano editrice
Brexit e non solo casa editore kappa quotidiano editrice

 
 
 
 
 
 
 
 
 
Tel. 39.089.821723
 
|
|
|
|
|
 
Clicca qui per personalizzare il sito
 
CPANEL
Theme color:
 
 
Font size:
 
10 pt
12 pt
14 pt
16 pt
18 pt
 
Background:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Brexit e non solo casa editore kappa quotidiano editrice
Brexit e non solo casa editore kappa quotidiano editrice
Brexit e non solo casa editore kappa quotidiano editrice
Brexit e non solo casa editore kappa quotidiano editrice
Brexit e non solo casa editore kappa quotidiano editrice
Brexit e non solo casa editore kappa quotidiano editrice
Home
Autori
Collane
Pubblica con noi
Condizioni di vendita
News
Contatti
Email
089.821723
328.9670221